in

Magia dei Sigilli: Come usarla per manifestare ciò che desideri

Un sigillo è un simbolo che crei con l’intenzione di cambiare la tua realtà secondo la tua volontà. Tutti i sigilli sono programmati con uno scopo specifico, ad esempio: per attrarre un partner romantico, per essere più prospero finanziariamente, per guarire parti della tua psiche… le possibilità sono illimitate. Mentre i sigilli erano usati in passato per simboleggiare ed evocare gli spiriti, oggigiorno sono usati in modo personale per manifestare i nostri desideri.

Cos’è la Magia dei Sigilli?

La magia dei sigilli è la pratica formale di creare sigilli (o simboli carichi di intenzione) per cambiare la tua realtà. Coloro che praticano questo tipo di magia mischiano autoriflessione, creatività, forza di volontà e rituali per manifestare i propri desideri.

La magia dei sigilli si basa sulla filosofia che siamo co-creatori della nostra realtà. In quanto tali, abbiamo il potere di apportare i cambiamenti che desideriamo fintanto che sono in linea con il nostro destino ultimo e la volontà di Vita.

Come funzionano i Sigilli?

I sigilli sono essenzialmente come piccoli semi piantati nella mente inconscia. Molte cose entrano nella nostra mente, ma non tutte vengono messe lì intenzionalmente o mettono radici. Ciò che conferisce ai sigilli il loro potere è l’energia e l’intenzione dietro di loro – e questo è ciò che li aiuta a germogliare e sbocciare nella manifestazione.

La natura simbolica del sigillo aiuta anche a bypassare la mente razionale (scettica) e ad entrare nell’inconscio dove le possibilità sono infinite. Poiché il linguaggio della mente profonda è simbolico, i sigilli fondamentalmente “parlano” al tuo inconscio.

Prodotti dal nostro shop

Come creare un Sigillo (per principianti)

Ci sono molti modi per creare sigilli. Di seguito troverai una semplice guida che descrive il metodo più popolare in circolazione. Questo è lo stesso metodo che continuo a utilizzare fino ad oggi e da cui ho ottenuto buoni risultati:

Di cosa avrai bisogno:

  • Penna
  • Carta

0. Controlla le tue motivazioni

In altre parole, hai davvero bisogno di creare un sigillo? Fai attenzione a non diventare pazzo di sigilli e formare simboli elaborati per attirare, ad esempio, un nuovo computer (quando puoi semplicemente riparare quello che hai già) o migliori amicizie (quando puoi smettere di comportarti male con i tuoi attuali amici).

I sigilli non sono un sostituto per l’azione. Sì, i sigilli possono aiutarti a manifestare praticamente qualsiasi cosa, ma devi anche impegnarti. Non essere pigro. I sigilli creeranno cambiamenti interiori, ma prima devi essere responsabile per quelli esteriori.

Se hai bisogno di un modo più obiettivo per valutare le tue motivazioni, ti consiglio di usare oracoli e tarocchi. Ci sono moltissimi tipologie di carte, da quelle religiose, a quelle new age, a quelle laiche, quindi non è necessario indossare un turbante di velluto per godere dei loro benefici. Le carte dei tarocchi e degli oracoli sono strumenti meravigliosi per aiutarti a riflettere su te stesso e guardare da diverse angolazioni.

1. Scrivi la tua motivazione

Evita di essere troppo vago o troppo complesso. Sii specifico. Un buon esempio di intenzione chiara e specifica è: “Fiducia in me stesso quando sono con il mio capo di lavoro”.

Poveri esempi di questa stessa intenzione potrebbero includere “Più fiducia” e “Ho più fiducia in me stesso quando sono con il mio capo la prossima settimana alla riunione di lavoro alle 14:00”. Una di queste intenzioni è troppo vaga (i sigilli funzionano meglio quando sei specifico) e l’altra è troppo complessa.

LEGGI ANCHE:  La Legge dell'Attrazione: Cos'è e come usarla per manifestare ciò che desideri

Puoi esprimere la tua intenzione in qualsiasi modo ti parli. Ecco alcuni esempi:

  • Sono…
  • Ho bisogno…
  • Voglio…
  • Spero che…
  • Desidero…

Oppure puoi semplicemente le qualità che desideri, ad esempio, “Protezione e maturità intorno ai miei genitori”. In realtà trovo che questo approccio sia più efficace che iniziare con le parole menzionate nell’elenco puntato sopra. Personalmente scarto frasi come “Mi piacerebbe davvero avere …” poiché i sigilli diventano molto difficili da creare. Cerca di semplificare il più possibile la tua intenzione.

Inoltre, assicurati di creare un sigillo per ogni intenzione. Non stipare numerosi desideri in un unico sigillo. Ad esempio, non creare un sigillo per l’affermazione “Desidero avere una grande famiglia composta da sette bambini in una villa in riva all’oceano”. Crea un sigillo per ciascuna di queste intenzioni.

Dovrai anche essere realistico e usare il tuo buon senso. Non creare un sigillo per diventare un milionario se non hai intenzione di lavorare sodo o impegnarti nella realtà fisica. Non creare un sigillo per diventare il CEO se non sei neanche lontanamente qualificato. Allo stesso modo, non preoccuparti di creare un sigillo per ciò che molto probabilmente accadrà. Scegli qualcosa che abbia una probabilità del 50/50 di accadere.

Infine, mantieni la tua intenzione espressa in modo positivo poiché è molto più facile da capire per la mente inconscia. Ad esempio, invece di scrivere “Non mi sentirò impaurito ed ansioso con gli altri”, esprimi la tua intenzione in modo positivo e presente come “Mi sento calmo e pieno di potere con gli altri”.

3. Cancellare vocali e lettere doppie

Una volta che hai una frase che cattura la tua intenzione, è il momento di cancellare tutte le vocali e tutte le lettere che si ripetono più di una volta.

Ad esempio, se la tua dichiarazione fosse: “Mi sento sicura del mio aspetto fisico”, dovresti quindi cancellare tutte le vocali, i,e,o,u,a, e poi tutte le lettere doppie, ottenendo quindi: m,s,n,t,c,r,d,l,p,f.

4. Crea un simbolo

Dopo aver semplificato la frase, prenderai le lettere rimanenti e creerai un simbolo.

Non preoccuparti se all’inizio non riesci a creare un simbolo dall’aspetto elegante. Continua a giocare finché non trovi qualcosa che ti piace. Non è necessario essere un artista e il tuo simbolo non ha nemmeno bisogno di sembrare un sigillo: crea solo qualcosa che ti parli. Se ti piace, hai fatto il tuo lavoro.

Riorganizza le lettere in qualsiasi modo convenzionale o non convenzionale che preferisci. Ad esempio, puoi scegliere di capovolgere alcune lettere, ingrandire altre lettere o unire due lettere insieme. Divertiti e goditi il processo!

Una volta che hai finito, prenditi un momento per congratularti con te stesso. Ora hai creato il tuo primo sigillo!

Come attivare un sigillo

Attivare un sigillo implica infonderlo di energia e spingerlo nella tua mente inconscia. Ci sono molti modi per completare questa fase finale della magia dei sigilli.

Alcune persone preferiscono entrare in uno stato di coscienza alterato attraverso la danza, il canto, la meditazione, il sesso, la privazione / sopraffazione sensoriale, la visualizzazione, ecc.

LEGGI ANCHE:  I 7 Chakra: Cosa sono, quali sono e come Bilanciarli

Ad altre persone piace distruggere fisicamente e simbolicamente i loro sigilli, ad esempio bruciandoli, seppellendoli, strappandoli o facendoli cadere nell’acqua.

Per un modo veramente dinamico di attivare il tuo sigillo, prova a combinare entrambi i metodi. Ecco un metodo semplice che chiunque può utilizzare:

Di cosa avrai bisogno:

  • Pentola, ciotola o calderone ignifugo
  • Fiammiferi / accendino
  • Il tuo sigillo scritto su carta

1. Trova un posto tranquillo

Assicurati di non essere disturbato poiché dovrai concentrarti. Non hai bisogno di uno spazio elaborato se non ne hai uno. Altrimenti, prova a sederti nel tuo spazio sacro / altare (se ne hai uno a casa).

2. Chiudi gli occhi

Concentrati sul tuo respiro. Pratica un po’ di meditazione osservando il tuo respiro che entra ed esce. E quando sei pronto…

3. Prendi il tuo sigillo

Fissa il tuo sigillo per alcuni minuti. Potresti tenere il sigillo vicino al tuo viso o metterlo lontano. In ogni caso, guarda il tuo sigillo finché la tua visione non acquisisce una qualità onirica. (In caso contrario, fissalo per un paio di minuti e rifletti sul suo significato.)

4. Brucia il tuo sigillo e visualizza ciò che desideri

Tira fuori i fiammiferi o il tuo accendino, tieni il sigillo sopra il piatto ignifugo e dagli fuoco. Attendi qualche secondo, quindi lascialo cadere nel piatto. In alternativa, accartoccia il tuo sigillo in una pallina, mettilo nel tuo contenitore e dagli fuoco (questa è un’opzione più sicura in quanto hai meno probabilità di scottarti).

Mentre guardi il tuo sigillo bruciare, immagina che le fiamme brucino anche nella tua mente e creino un’apertura per la tua mente inconscia. Consenti alla tua mente di svuotarsi completamente. Una volta che il tuo sigillo è diventato cenere, immagina che l’apertura nella tua mente si chiuda e torni alla normalità.

5. Dimentica e lascia andare

Ora il grosso del lavoro è stato svolto. Quello che succede dopo è fuori dalle tue mani. Ma la cosa fondamentale da ricordare è dimenticare e lasciar andare. Non soffermarti sul tuo sigillo. Non esserne ossessionato. Non attaccarti ad esso. Lascia che la Volontà Universale prenda il sopravvento e faccia il suo dovere. Più ci pensi, più stai coinvolgendo la tua mente cosciente. Questo è l’equivalente di seppellire un seme nel terreno ma poi scavarlo ogni giorno per assicurarsi che stia crescendo. Chiudi il tuo spazio rituale e prosegui con le tue altre attività quotidiane.

La Magia dei Sigilli funziona davvero?

Sta a te capirlo. Ma nella mia esperienza sì, funziona davvero. Tuttavia, capisco anche che la creazione dei sigilli non è per tutti, quindi sperimenta e guarda di persona.

Un ottimo modo per tenere traccia dell’efficacia dei tuoi sigilli è creare un apposito diario. Puoi prendere una nota adesiva, piegarla a metà, quindi mettere il sigillo da un lato e il significato dall’altro (nel caso ti capiti di scorgerlo mentre sfogli il diario). Imposta poi una notifica sul tuo telefono o in un calendario fisico per ricontrollare il sigillo che hai creato 2-3 dopo prima e registra le tue osservazioni.

Cosa ne pensi della Magia dei Sigilli? L’hai già sperimentata prima? Mi piacerebbe sentire la tua esperienza, condividila nei commenti!

Comments

Rispondi

GIPHY App Key not set. Please check settings

Caricamento…

0
Fiamme Gemelle o Twin Flame

Fiamma Gemella: Cos’è e come capire se hai già incontrato la tua

7 Segnali che indicano che l’Universo ti sta spingendo verso la tua Anima Gemella