in

Il Chakra del Terzo Occhio (Ajna): La Guida Completa

Quando hai sentito parlare per la prima volta dei 7 chakra, il concetto potrebbe esserti sembrato molto confuso. Potresti esserti chiesto dove dovrebbero essere esattamente tutti questi chakra, incluso il chakra del terzo occhio? Inoltre, come apriamo o attiviamo i nostri chakra e quali ruoli svolgono? E quando si tratta di guarigione dei chakra, abbiamo bisogno di essere un maestro di meditazione? Di conseguenza, potresti sentirti tentato di passare a un altro tipo di lavoro o terapia di guarigione.

Tuttavia, l’apertura dei chakra non richiede anni di studio o pratica. Questa guida ai chakra per principianti si concentrerà in particolare sul risveglio del terzo occhio, esplorando come rilevare e rimuovere i blocchi di questo chakra. Imparare a fare gli esercizi per il terzo occhio ti prepara a una guarigione del chakra più complessa in futuro. Questo perché il chakra del terzo occhio riguarda l’affinamento del tuo intuito e la sintonizzazione con l’universo più ampio.

Cos’è un Chakra? Posizione e Funzione del Chakra del Terzo Occhio

Prima di esplorare come sapere se il tuo terzo occhio è aperto, è importante capire che il chakra del terzo occhio è uno dei sette chakra individuali. Dal Chakra della Radice nella parte inferiore della colonna vertebrale al Chakra della Corona nella parte superiore della testa, tutti e sette i chakra sono potenti centri energetici.

L’obiettivo è utilizzare gli esercizi dei chakra per mantenere tutti questi centri energetici aperti ed equilibrati. Se riesci a raggiungere questo obiettivo, sarai in grado di realizzare il tuo pieno potenziale e vivere una vita felice. Al contrario, più i chakra sono bloccati o disallineati, più sentirai che qualcosa non va.

Informazioni sul Chakra del Terzo Occhio

Chakra del Terzo Occhio
  • Posizione fisica: al centro della fronte, tra le sopracciglia.
  • Colore: Indaco.
  • Elemento: Percezione extrasensoriale.
  • Animale Associato: Antilope Nera
  • Problemi emotivi e sintomi di un Chakra del Terzo Occhio bloccato: potresti avere difficoltà ad avere fede nel tuo scopo più ampio. Quindi, potresti sentire che non ha senso quello che stai facendo, o sentire che è insignificante. Potresti anche essere colpito dall’incapacità di prendere decisioni. Alcune persone la descrivono come una sensazione di paralisi psicologica. Se hai un chakra del terzo occhio bloccato, potresti avere problemi a dormire, sentirti goffo e far fatica ad imparare cose nuove.

Bilanciare i Chakra: Di cosa è responsabile il Chakra del Terzo Occhio?

Il chakra del terzo occhio (o Ajna in sanscrito) si trova tra le sopracciglia ed è collegato alla tua spiritualità, intesa in senso ampio. Dato il significato dell’Ajna, l’equilibrio del terzo occhio influenza (ed è influenzato da) tutte le seguenti cose:

  • La tua capacità sentire i tuoi sentimenti più viscerali.
  • Il tuo senso del quadro più ampio della vita.
  • Che tu raggiunga o meno obiettivi legati al tuo scopo più profondo.
  • Equilibrare emozione e ragione.
  • Il tuo sentirti bloccato in una situazione o l’essere capace di andare avanti.

Quindi, quando il chakra del terzo occhio è aperto, utilizzerai sia i sentimenti che la logica per prendere grandi decisioni nella vita. Ti fiderai delle tue intuizioni e ti sentirai a tuo agio sapendo che stai vivendo il tuo scopo.

Quando hai a che fare con un blocco del chakra del terzo occhio, puoi iniziare a raccogliere sintomi negativi di questo chakra. Questo può svilupparsi quando qualcosa ti fa dubitare dell’accuratezza del tuo intuito, o quando qualcosa ti dà una ragione per mettere in discussione quello che pensavi fosse il tuo scopo.

Prodotti dal nostro shop

Sintomi di un Chakra del Terzo Occhio Bloccato

Nessuno attraversa la vita senza dover pensare a come sbloccare i chakra di tanto in tanto. Quindi, non preoccuparti se la guarigione del chakra del terzo occhio deve essere eseguita ripetutamente. La cosa più importante è solo essere in grado di rilevare segni e sintomi dei problemi del chakra del terzo occhio in modo da agire su di essi il prima possibile.

LEGGI ANCHE:  I 7 Chakra: Cosa sono, quali sono e come Bilanciarli

Ecco alcuni dei più comuni:

  • Mancanza di fiducia nel tuo scopo
  • Sentirsi inutile
  • Indecisione
  • Trovare il tuo lavoro o la tua vita insignificanti
  • Paranoia

I blocchi del chakra del terzo occhio possono anche innescare una serie di fastidiosi sintomi fisici. I più frequentemente segnalati includono:

  • Mal di testa (compresa l’emicrania)
  • Fastidio agli occhi
  • Dolore alla schiena e alle gambe
  • Dolore al setto nasale

Ognuno ha diversi fattori scatenanti che innescano la necessità della guarigione del chakra del terzo occhio. Tuttavia, è utile essere a conoscenza di alcune delle cause più comuni. Ad esempio, quando qualcuno sminuisce la tua vocazione o passione, questo può spingere il chakra del terzo occhio fuori allineamento.

Allo stesso modo, attraversare un’esperienza di vita di transizione come malattia, morte, perdita del lavoro o divorzio può creare un blocco. Anche il semplice passaggio a un nuovo periodo (ad esempio intorno a un compleanno significativo) ha un impatto sul chakra del terzo occhio, dato quanto è sensibile alla tua percezione del valore della tua vita.

Guarire il Chakra del Terzo Occhio: Come aprire e sbloccare il tuo Chakra

La guarigione del terzo occhio non è così oscura o complessa come potrebbe sembrare. Mentre l’esperienza di apertura del terzo occhio può essere più impegnativa, i tipi di tecniche che aprono il chakra del terzo occhio sono sorprendentemente semplici.

Daremo un’occhiata a quattro dei modi più utili e diretti per capitalizzare la tua nuova comprensione del significato del terzo occhio. Tutti i seguenti esercizi si concentrano su come bilanciare i tuoi chakra, con un’enfasi sul chakra del terzo occhio in particolare.

Se hai bisogno di un po’ di motivazione in più per usare e praticare ripetutamente queste tecniche, ricorda che un chakra del terzo occhio non bloccato può essere la chiave per una vita più felice. Quando hai un senso dell’intuizione finemente sintonizzato, vai naturalmente verso le opportunità che sono giuste per te. Inoltre, essere consapevoli dei sintomi collegati a questo chakra è un modo semplice per capire se stai vivendo secondo il tuo vero scopo.

1. Usare pietre e gioielli collegati al Chakra

C’è un test sui colori che lega diverse sfumature a diversi chakra. Per il chakra del terzo occhio, il colore chiave è il viola. Questo ti dà informazioni utili per trovare pietre con cui lavorare per il tuo terzo occhio.

Puoi dunque trovare gioielli con pietre viola e indossarli ogni volta che devi sbloccare il chakra del terzo occhio. O anche acquistare cristalli più grandi da tenere in tasca o nel palmo della tua mano, permettendoti di stringerli e concentrarti su di essi quando devi tenere aperto questo chakra. Alcune delle migliori pietre collegate al chakra del terzo occhio sono:

  • Fluorite viola: questa gemma semipreziosa dovrebbe promuovere un’intuizione acuta e chiarire pensieri confusi. È un cristallo ideale quando stai cercando di fare una scelta difficile e vuoi sbarazzarti di distrazioni irrilevanti.
  • Ametista: una pietra preziosa famosa e bellissima, l’ametista è tradizionalmente collegata al sollievo dal mal di testa collegato al chakra del terzo occhio e a tutte le forme di guarigione dei chakra. Alcune persone lo usano anche per rappresentare la saggezza.
  • Ossidiana: un altro membro popolare del gruppo dei cristalli del terzo occhio, l’ossidiana nera promuove l’equilibrio tra emozione e ragione.
LEGGI ANCHE:  Il Chakra del Plesso Solare (Manipura): La Guida Completa

2. Meditazione e Tecniche di Yoga

La meditazione potrebbe essere una delle prime cose che ti vengono in mente quando pensi alla domanda “Cos’è un chakra?”. Tuttavia, la meditazione del terzo occhio è solo uno dei tanti modi per lavorare sull’apertura di questo chakra. E ci sono molte tecniche per i principianti, quindi non preoccuparti se non hai mai provato la meditazione. Eccone una con cui iniziare:

  1. Siediti comodamente e chiudi gli occhi. Inspira ed espira dieci volte, lentamente e profondamente.
  2. Focalizza la tua attenzione sulla posizione del chakra del terzo occhio, immagina una sfera di energia viola nel mezzo della tua fronte. Ricorda, il viola è il colore del chakra del terzo occhio.
  3. Mentre continui a respirare lentamente e profondamente, immagina la sfera che diventa sempre più grande e calda e che mentre lo fa, elimini tutta la negatività dal tuo corpo.
  4. Consenti all’energia di disperdersi attraverso il tuo corpo ed assorbi l’energia del chakra del terzo occhio.
  5. Apri gli occhi quando ti senti pronto.

Come avrai intuito, anche lo yoga può essere utile quando impari a bilanciare i tuoi chakra. Le posizioni yoga del terzo occhio includono la Posizione del Bambino e la Posizione dell’Aquila. Potresti notare i sintomi di apertura del chakra del terzo occhio subito dopo.

3. Cibi e Consigli per la Dieta

Come intuibile, gli alimenti base dei chakra (cioè quelli che aiutano tutti i chakra) sono tutti alimenti sani. Ad esempio la frutta, la verdura, i grassi sani e gli alimenti integrali tendono a promuovere l’apertura in tutto il sistema di guarigione dei chakra. Tuttavia, ci sono anche cibi specifici per il chakra del terzo occhio e aggiungerli alla tua dieta quotidiana può aiutare a prevenire o combattere i blocchi. Tieni a mente quanto segue:

  • Cioccolato fondente: se ti piace il cioccolato fondente, sentiti libero di averne quanto vuoi quando provi ad aprire il terzo occhio! Si dice che aiuti a migliorare la chiarezza mentale e aumentare la concentrazione. È una grande fonte di magnesio. Come bonus, promuove il rilascio di serotonina, mettendoti di umore più positivo.
  • Qualsiasi alimento viola: dato che il viola è il colore del terzo occhio, tutti i cibi viola ne promuovono l’equilibrio. Alcuni dei migliori esempi includono melanzane, cavolo viola, uva rossa, mirtilli e more.
  • Omega-3: gli alimenti ricchi di omega-3 possono migliorare la funzione cognitiva e quindi aiutare a mantenere aperto il chakra del terzo occhio. Le buone scelte includono noci, salmone, semi di chia e sardine.

4. Affermazioni da Usare per il Chakra del Terzo Occhio

Le affermazioni sono frasi che prendono di mira convinzioni negative e limitanti e le sostituiscono con convinzioni più positive. Possono essere usate per aiutarti con tutto, dalla perdita di peso e come iniziare a cercare l’amore con reale intenzione, quindi è ovvio che possono essere usati anche per bilanciare i chakra.

Quando progetti le affermazioni del terzo occhio, in particolare, vuoi concentrarti sulla spiritualità, sul tuo istinto e sul tuo scopo di base. Ecco alcuni esempi che puoi provare:

  • “Seguo la guida del mio maestro interiore.”
  • “So come prendere le decisioni giuste e lo faccio con facilità”.
  • “Sento le mie intuizioni e so che mi condurranno al mio scopo.”
  • “Sono sulla mia vera strada”.
  • “Vivo ogni giorno secondo lo scopo della mia vita”.
  • “Mi fido della guida che il mio terzo occhio mi dà.”
  • “Ho possibilità illimitate a mia disposizione.”
  • “Sono una persona intuitiva e so cosa è giusto per me.”
  • “È sicuro e buono seguire la guida del mio terzo occhio.”
  • “Il mio terzo occhio è aperto e pronto a vedere il mio scopo.”

Comments

Rispondi

GIPHY App Key not set. Please check settings

Caricamento…

0

Il Numero Angelico 113 ed il suo Significato

Mercurio Congiunto Mercurio in Sinastria: Amore e Amicizia