Hey! Ti piacciono i contenuti di Esoteria?Supportaci con una donazione
Miti & Leggende

Faoladh: I Lupi Mannari Irlandesi

2 Minuti di lettura

I Faoladh, detti anche lupi mannari irlandesi, vengono descritti come protettori degli spiriti. In particolare dei bambini, delle donne e degli uomini persi. Ancora oggi un talismano a forma di lupo si crede che possa scongiurare gli influssi maligni. Non ci sono molte informazioni riguardo a questo argomento. Le origini di queste creature variano da mito a mito; ma secondo la più popolare i Faoladh non sarebbero altri che gli Ossory, un popolo irlandese, maledetto da San Natalis per lo stile di vita peccaminoso.

Una delle tante leggende narra che nel 1185, Giraldus Cambrensis scrisse la prima storia sui lupi mannari Irlandesi, prendendo per vera una storia raccontata dal vescovo di Ossory. Giraldus raccontò di una strana avventura capitata a un prete: Un sacerdote stava viaggiando assieme al suo assistente per un’importante missione dall’Ulster al Meath. I due, fermandosi in un bosco per passare la notte, si imbatterono in un lupo gigantesco. Erano terrorizzati, e sarebbero fuggiti a gambe levate, se l’animale non si fosse rivolto loro con voce umana. Il lupo raccontò loro di come San Natalia (citato per l’appunto prima), famoso per il suo scostante carattere, maledì il popolo degli Ossoriani per il loro stile di vita peccaminoso.

Da quel momento due persone, un uomo e una donna, erano costrette a vivere in forma di lupo per sette anni, trascorsi i quali sarebbero tornati al loro aspetto originale per essere sostituiti da altri due malcapitati. Il lupo disse al prete che sua moglie era in fin di vita, e lui era in cerca proprio di un sacerdote per potergli impartire l’Estrema Unzione. Il prete allora segue il lupo e amministra il sacramento alla moribonda, che muore in pace. In segno di gratitudine, il lupo rivela al sacerdote alcune profezie a riguardo della presenza Inglese in Irlanda. Il prete si offrì di incontrare di nuovo il lupo, una volta che avesse ritrovato la forma umana, ma questi non si fece vedere mai più.

Un’altra leggenda racconta di come la gente di Ossory può tramutarsi in lupi a proprio piacimento.
Quando un Ossoriano si trasforma in lupo, abbandona il suo corpo umano a casa, in una trance simile alla morte, sorvegliato da un amico fidato con disposizione di non spostarlo assolutamente. Infatti se al suo ritorno non fosse riuscito a ritrovare le sue spoglie mortali, sarebbe stato costretto a rimanere in forma di lupo per il resto dei suoi giorni.

Purtroppo, queste leggende hanno diverse versioni e non è possibile ricostruire una vera e propria storia per queste figure, ma una cosa è comune a tutte, i Faoladh sono creature benigne, diverse dai licantropi, protettori di persone e luoghi sacri.

 

Potrebbe interessarti anche...
Miti & Leggende

Venerdì 13: Giorno Sfortunato o Superstizione?

5 Minuti di lettura
Il giorno di Venerdì 13 è sempre stato collegato a molti avvenimenti spiacevoli. Questo perché molti incidenti automobilistici ed altri sfortunati eventi…
Miti & Leggende

Racconto: La strega dei Bell

3 Minuti di lettura
Generalmente pensiamo al folklore e alla mitologia come originari di luoghi antichi e lontani, ma alcuni di essi sono abbastanza recenti da…
Miti & Leggende

Racconto: La Chiamata della Dea

6 Minuti di lettura
La Chiamata della Dea originale fu scritto da Doreen Valiente per essere usato nei riti gardneriani, ed è stato tanto amato dall’intera…
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni settimana gli ultimi articoli pubblicati sul nostro sito, così puoi rimanere aggiornato!

Rispondi

Total
4
Share